Cessione del credito / Sconto sul corrispettivo

studio flesca

Le detrazioni edilizie per le quali risulta possibile esercitare le opzioni di cessione del credito / sconto sul corrispettivo, sono quelle elencate dal comma 2 del medesimo articolo. Possono esercitare le opzioni i soggetti che sostengono, negli anni 2020 e 2021 (oltre che nel 2022 limitatamente agli interventi che danno diritto al superbonus del 110%), spese per gli interventi di:

  • recupero del patrimonio edilizio. Si tratta di:
    • interventi effettuati su tutte le parti comuni degli edifici residenziali di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia;
    • spese sostenute per interventi effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia;
  • adozione di misure antisismiche;
  • installazione di impianti solari fotovoltaici.

Contattaci per consulenza specifica in tema di cessione del credito / sconto sul corrispettivo.

Call Now Button